Saune finlandesi

La sauna é una pratica idroterapica dai molteplici benefici, per il corpo e per la mente. Anzitutto essa stimola il ricambio dei tessuti, eliminando le scorie con la dilatazione dei pori della pelle. Inoltre rafforza il sistema immunitario, in primis contro influenze e raffreddori. La sauna, infatti, innalza di poco la temperatura corporea aumentando i livelli delle immunoglobuline A, acerrime nemiche dei virus. 
Nell'ambiente protetto della sauna la muscolatura si rilassa, ma anche la mente trova grande benessere. Dopo una sauna ci sentiamo freschi e rilassati, ansie e tensioni lasciano il posto ad un genuino relax. 
Altri benefici a lungo termine? dopo una sauna si dorme meglio, si riattiva la circolazione sanguigna e l'attività dei tessuti.
 
La sauna tradizionale é una stanzetta con pareti in legno, di dimensioni variabili, riempita di vapore caldo. Il legno di abete o di pioppo, ottimo assorbente, elimina l'umidità dalla stanza creando le condizioni per un bagno di vapore secco, benefico per la pelle e la circolazione, disintossicante e rigenerante. Il principio di funzionamento della sauna è tanto semplice quanto efficace. Le saune tradizionali utilizzavano pietre roventi, sulle quali gettare sporadicamente acqua fredda per produrre vapore. Quelle di oggi sfruttano più moderne stufe (kiuas) a legna, a carbone o elettriche, facendo ancora uso di pietre vulcaniche per ottenere vapore e innalzare la temperatura. Nella sauna finlandese si raggiungono temperature anche di 100° (a partire da 80-90°), com un'umidità molto ridotta. Grazie ad oli essenziali come il pino o l'eucalipto è possibile profumare l'aria ed avere un benefico effetto balsamico. Oggetti caratteristici della sauna finlandese sono il secchio con mestolo (ämpäri e kauha), necessario per bagnare le pietre roventi; la clessidra o il timer, per evidenziare il tempo di permanenza; il termometro da parete, che indica la temperatura della stanza. Il rito tradizionale della sauna prevede anche l'uso di ramoscelli di betulla, con i quali battersi il corpo dolcemente per stimolare la circolazione.















Richiedi preventivo


Saune ad infrarossi

La sauna a raggi infrarossi, conosciuta anche come “Infrasauna”, è un innovativo tipo di sauna. Il calore non viene infatti generato dal vapore acqueo scaturito dalle pietre, ma per mezzo di raggi ad infrarossi, ovvero onde elettromagnetiche particolari, che vengono direttamente assorbiti dalla pelle, giungendo ad una profondità di 4-5 cm. Si tratta di una sauna che ha importanti effetti terapeutici, in grado di sciogliere tensioni muscolari profonde. Essendo la radiazione infrarossa emessa molto selettiva (e non da confondersi con i raggi ulteravioletti), il consumo elettrico e mediamente ridotto rispetto alla controparte finlandese. Per il funzionamento ottimale la temperatura impostabile varia tra i 50 ed i 60 gradi centigradi.

















Richiedi preventivo